Russell Crowe - Le News di ottobre 2003

31/10/2003
Buon Halloween! ^__^

- Eleonora esordisce come ritrattista. Potete ammirare il suo lavoro qui. Grazie all'artista! :)

- grace ci traduce Dalla Guida Ufficiale al film 'Master and Commander, The Far Side of the World' - dal Capitolo Cinque: Equipaggio ai posti di rivista: Interviste con il Cast. Grazie grace! 

29/10/2003

per festeggiare degnamente Halloween, ecco la nuova storia di Lalla scritta su misura e su commissione a tempo di record. Si intitola 'Creature delle Tenebre' e la trovi qui. Grazie Lalla e buona lettura! E, per proseguire i festeggiamenti della ricorrenza in modo degno, proseguite recandovi a Russellfunland e leggendo il racconto di Halloween di Lucy, intitolato 'Lo Specchio'  ^__^

- da ilTempo.it: Con «Ti adoro» Pavarotti canta pop 11/10/2003

di CARMEN GUADALAXARA 

CHI l'avrebbe mai detto. Big Luciano Pavarotti si è dato al pop. È stato pubblicato «Ti adoro», un cd di tredici canzoni pop-moderne [...] C’è anche il «Gladiatore» di Hans Zimmer e per questo Pavarotti ha un leggero senso di colpa. «Mi era stato chiesto di interpretarlo per l'omonimo film di Ridley Scott. Credevo che non fosse una canzone adatta per la mia voce. Delle volte si fanno degli errori di valutazione»

- da www.sorrisi.com: «Quanto mi diverto con il pop!» 8/10/2003 

«Sono cresciuto amando ogni genere e apprezzo molto il mondo magico dei brani che durano soltanto pochi minuti» spiega Big Luciano. «E se i puristi mi criticheranno, pazienza: anche le arie scritte da Donizetti e Puccini, in fondo, sono canzoni». E così interpreta pezzi inediti di Luca Barbarossa, Edoardo Bennato e... 

di Cinzia Marongiu

[...] C'è anche un omaggio indiretto all'amata Nicoletta, alla quale, in compagnia delle figlie Lorenza, Cristina, Giuliana (avute dall'ex moglie Adua Veroni), alla piccola Alice e alla nipotina Caterina, è dedicato l'intero lavoro. Si tratta di «Il gladiatore», parole di Michele Centonze sul tema musicale dell'omonimo film. «Che ho amato tantissimo. E che è legato a un ricordo personale. Qualche anno fa per il compleanno di Nicoletta, il 23 novembre, ho voluto contraccambiare la bellissima festa a sorpresa che lei mi aveva organizzato per il mio compleanno, il 12 ottobre. Così, senza dirle niente, ho affittato un'intera sala cinematografica solo per noi due. Mi ricordo che mentre andavamo al cinema lei mi diceva: "Speriamo non ci siano i soliti che rumoreggiano con le noccioline". E invece gli unici a far rumore eravamo noi con un cesto enorme di pop-corn a testa. Il film era bellissimo e quella musica mi era rimasta dentro. Ecco perché ho voluto incidere "Il gladiatore" che poi altro non è che un omaggio a Roma». [...]

- da it.news.yahoo: Crowe in ruolo capitano dell' '800

(ANSA)-LOS ANGELES, 28 OTT-Crowe in un altro film storico, stavolta ambientato nelle guerre napoleoniche. Interpreta il ruolo di un capitano di un vascello inglese.La pellicola 'Master and Commander - The Far side of the World' e' tratta da 2 tra i romanzi storici scritti da Patrick O'Brian ed e' diretta dal regista Peter Weir. Crowe e' il capitano 'Lucky Jack Aubrey' e riceve l'ordine di intercettare e distruggere un vascello francese di nuova concezione. Russell Crowe e' da ieri a Los Angeles per presentare il film. 

- VSecin mi manda il link del video dell'intervista ET. La puoi vedere qui. Inoltre mi segnala il seguente sito:

http://www.canaldigital.nl/default.asp 

in cui si puo' trovare un elenco di canali digitali europei. Vania specifica anche che la TV Spagnola RTVE International trasmette due programmi dedicati al cinema: "Cartelera" il lunedi' e "Dias de Cine" il venerdi'. Grazie mille Vania!

- ***ALLARME TV*** da FilmTV: lunedi', 3 novembre 2003 andra' in onda il film 'Il gladiatore' (USA, 2000) su Canale 5 alle ore 21

- segnalato da Grazia: Volevo proporre questo sito dove è possibile scaricare il brano " Never be alone again " che Russell ha incito in collaborazione con un membro dei Pretenders, Chrissie Hynde. A me piace molto, forse è uno dei brani di Russell che mi piace di più. Qui sotto ho inserito il sito dove scaricare l'mp3 con la solita manovra di " Salva con nome " o con programmi come Getright. Il link e': http://www.artemisrecords.com/tofog_multimedia.aspx. Grazie Grazia ^__^

- dalla newsletter Prima Fila: Renée Zellweger è stata scelta da Ron Howard per
interpretare la moglie del pugile Jim Braddock (Russell Crowe) in Cinderella man: per questo ruolo e per quello di Bridget Jones l'attrice sta negoziando un favoloso cachet di 21 milioni di dollari. Tra questi due progetti, inoltre, l'attrice troverà il tempo di incarnare la cantante Janis Joplin.

25/10/2003

ecco le foto del nuovo taglio di capelli... ^__^

- Grazia mi manda una serie di links verso files multimediali recenti. Grazie Grazia! ^__^

http://www.filmtracks.com/titles/master_commander.html#audio  (in questo sito, nella parte sinistra della pagina Web, è possibile scaricare 4 brevi esempi musicali  relativi alla colonna sonora di " Master and Commander ").

http://www.croweheaven.com/Vidlist.htm (la pagina di questo video/audio file archivio su Russell è stata aggiornata con delle novità)

http://www.russellcroweheaven.com/RCH/rove/Rove.htm  (video su Russell relativo ad una sua recente partecipazione ad un Talk Show Rove Live del 23/09/2003)

http://www.russellcroweheaven.com/RCH/FootyShow/FootyGrunts/FootyShowGrunts.htm  (in questo sito si può scaricare un videoclip relativo all'ultima performance musicale dei TOFOG relativa al mese di settembre 2003)

- da notizie.virgilio.it:USA/ HOLLYWOOD PUNTA SULL'HORROR PER VINCERE SFIDA NATALIZIA 17/10/2003

Tra le pellicole in uscita "Il signore degli anelli 3"

New York, 17 ott. (Apcom) - La stagione cinematografica natalizia americana si preannuncia all'insegna di due categorie di film: quelli horror e quelli impegnati. In soffitta i classici di Walt Disney arrivano rivisitazioni di Tarzan, rapimenti, il gladiatore in versione giapponese, "The Last Samurai" e la terza parte de Il Signore degli Anelli.

La lista delle pellicole di prossima uscita pubblicata dal Wall Street Journal riporta tra gli altri un nuovo film di Julia Roberts, "Mona Lisa Smile", "The Alamo", la storia del celebre assedio al forte texano culminato con il massacro dei difensori e "Gothika", un thriller con protagonista il premio Oscar, Halle Berry. Ai genitori che decideranno di portare al cinema i figli il giorno di Natale non rimane che scegliere di vedere il remake di Peter Pan, ricco di effetti speciali audio e video.

La scommessa sulla quale punta la 20th Century Fox e' il nuovo film di Russell Crowe "Master and Commander", una pellicola ambientata su un vascello del 19esimo secolo che vede l'ex gladiatore vestire i panni dell'eroico capitano.

Gli incassi del botteghino del periodo compreso tra il giorno del Ringraziamento e i primi di gennaio determinano il successo stagionale della casa cinematografica e l'inizio della corsa all'Oscar. Per i critici del quotidiano statunitense delle pellicole in programmazione nelle sale cinematografiche americane tra i favoriti per la statuetta si trova il film "Cold Mountain". (Grazie Maddalena!)

- da it.movies.yahoo: Russell Crowe discrimina i giornalisti on line 24/10/2003

Una vera e propria discriminazione quella di Russell Crowe che, in vista dell'incontro con la stampa per la promozione di "Master & Commander: the far side of the World", ha negato interviste con testate on line. Secondo la star i giornalisti della rete sarebbero responsabili della cattiva reputazione che aleggia attorno alla sua personalità (poco importa se è la star a rendersi partecipe di ubriacate e scazzottamenti vari, per non ricordare le aggressioni fatte al direttore dell'evento televisivo Bafta, reo di aver decurtato il suo discorso perché troppo prolisso per la diretta tv).

Ma la follia della star va ben oltre, si, perché al termine delle interviste con la stampa "vera", Crowe ha preparato una dichiarazione da sottoscrivere ai giornalisti, con la quale si impegnano a non diffondere notizie in rete. (Grazie Maddalena!)

- dal TGcom: Crowe contro i giornalisti Web 24/10/2003

"Responsabili della mia cattiva fama"

Il gladiatore Russell Crowe ha preso di mira i giornalisti che lavorano per i siti Internet: li ha banditi dagli incontri con la stampa previsti per la prossima settimana in occasione del lancio del suo film Master & Commander: the far side of the World. Secondo l'attore australiano sarebbero proprio loro i responsabili della sua controversa reputazione.

L'inquieta star ha dunque vietato la partecipazione alle interviste dei giornalisti che scrivono per testate on line: secondo un sito internet radiofonico l'attore è così ossessionato dalle notizie che lo riguardano e che vengono pubblicate online da volere addirittura far firmare ai cronisti che parteciperanno all'incontro una dichiarazione in cui si impegnano a non diffondere notizie in rete.

E' un momento comunque sereno per Russell Crowe (39 anni) che diventerà padre a gennaio per la prima volta. Sua moglie, l'attrice Danielle Spencer (32 anni), è in dolce attesa di un maschietto. Crowe, premio Oscar per l'interpretazione del Gladiatore, ha rinviato per questo le riprese del suo nuovo film (su un pugile) fino al prossimo marzo. Crowe e la Spencer si sono sposati sei mesi fa. ''Non vedo l'ora di tenere mio figlio in braccio'', ha detto Crowe. (Grazie Maddalena!)

- da 35mm: Jus primae noctis per il Gladiatore! 09/10/2003

Non c'è che dire, il buon Russell Crowe è proprio uomo d'altri tempi! Altro che notti d'amore sfrenate, bruciate, consumate senza pensarci su un solo istante... Solo oggi si viene infatti a sapere che, in vista della luna di miele con la neo-sposa Danielle Spencer (ora a 3 mesi di gravidanza), il divo neozelandese si è astenuto per mesi dall'avere rapporti sessuali, in modo da garantire alla mogliettina una notte davvero indimenticabile! Ma il 39enne che molti (a torto?) definiscono rude e insensibile, ha pensato anche ad una (allora) ipotetica prole: si dice, infatti, che questo sia un metodo infallibile per garantire un sicuro concepimento, costi quel che costi... (Grazie Maddalena!)

23/10/2003

- grace ha tradotto per noi l'articolo dal Premiere Magazine, novembre 2003 - Crowe's Nest. Grazie alla traduttrice! ^__^

- !in edicola! segnalato da Angela in messaggeria: c'e' un articolo su Russell nel settimanale 'Gente' numero 44 del 30 ottobre 2003. Sul prossimo numero della stessa rivista ci sara' in allegato la cassetta di 'Rapimento e Riscatto'

- ho aggiornato la sezione 'Portfolio' con le foto di Michael Birt segnalate da Isi in messaggeria. La qualita' delle immagini e' scarsa, ma sempre meglio di nulla

22/10/2003

- da MTVnews: LA GUERRA DI RUSSELL CROWE

Niente giornalisti web alla premiere del suo nuovo film

La mia cattiva reputazione non è colpa mia, è colpa dei giornalisti internet che raccontano un sacco di balle. Questa la convinzione di Russell Crowe, che così giustifica la loro esclusione dalle conferenze stampa e dalle premiere del suo nuovo film ("Master And Commander: The Far Side Of The World"). Ecco cosa dice il sito web della BBC: "Crowe guarda a Internet in modo così paranoico che, secondo una nostra fonte a 20th Century Fox, non solo ha bandito i giornalisti web dalle conferenze stampa e premiere di "Master And Commander", ma ha persino in mente di chiedere agli altri giornalisti un impegno scritto a non passare alcuna informazione alla Rete." Perché non un impegno scritto a scrivere solo le parole "Russell Crowe, orgoglio di ogni mamma"? Il punto non è la Rete: se ti fai beccare a pestare qualcuno solo perché ti gira così non è mica colpa di chi dà la notizia. Se poi ti riprendono pure e la cosa finisce in TV, perché dovrebbe essere solo colpa dei giornalisti web? La verità è che questa è la classica sparata gratuita che rovina una reputazione...

- da MTVnews: CAPITAN RUSSELL CROWE (20/10/2003)

Online il trailer di "Master And Commander" (bensvegliati! ndw.. :D)

Russell Crowe sta per tornare nei panni di un gladiatore: questa volta solcherà i mari burrascosi dell'epoca napoleonica. Se lo avete amato in modalità mazzate e coraggio da vendere, allora non potete perdere questo suo nuovo film, perché - come dice il trailer - quando era in mare che un impero veniva conquistato o perduto, la potenza di una Nazione dipendeva dal coraggio di pochi. Titolo: "Master And Commander: The Far Side Of The World". Regia: Peter Weir, colui che l'ultima volta ci ha regalato "The Truman Show" (1998). Sceneggiatura: Larry Ferguson, quello di "Alien³" (1992) e "Rollerball" (2002), che viene affiancato da John Collee, gavetta in televisione qui alla grande occasione. Attore protagonista: Russel Crowe nei panni del Capitano Jack Aubrey. Release Usa: 14 novembre. Release Italia: 19 dicembre. Il trailer è piuttosto lungo, eroico e umido (ma pioveva così spesso in epoca napoleonica?). È anche un omaggio ai combattimenti fra navi a suon di cannonate e arrembaggi, e alle circostanze che decidono se da grande sarai un uomo oppure no. Dimenticate lo stile scanzonato dell'immenso Jack Sparrow ("La Maledizione Della Prima Luna"): qui siamo in zona eroismo senza mezzi termini.

- da it.movies.yahoo: Cantando dietro i paraventi  19/10/2003

Sembra proprio che la pirateria stia vivendo un momento particolarmente felice sugli schermi italiani, da “La maledizione della prima luna” al prossimo cartoon “Simbad la leggenda dei sette mari”, passando per “Master and Commander: The Far Side of the World” con il “gladiatore” Russell Crowe (la cui uscita è prevista per le festività natalizie) e per l’ultimo film dell’italiano Ermanno Olmi il curatissimo Cantando dietro i paraventi. [...] (Grazie Maddalena!)

21/10/2003

- ecco i due nuovi lavori di Ely... grazie alla nostra brava artista! :)

20/10/2003

- ho concluso il trasferimento del sito da digilander ad altervista. Il nuovo URL e' il seguente:

http://croweitalia.altervista.org

Anche accedendo dal vecchio URL verrete automaticamente reindirizzate qui (evviva i javascript e chi li crea :D). In ogni caso e' bene mettere l'indirizzo validi nei preferiti, in quanto non so per quanto tempo restera' in piedi il vecchio sito su digilander, dal momento che li' non verra' piu' aggiornato.

- ecco anche la quinta parte della fanfiction di AleNash, Ritrovarsi. I link verso le altre parti della storia, e anche le altre storie di Ale, li trovi qui. Grazie ad Ale e alla sua illustratrice di fiducia, Ely! ^__^

11/10/2003

- aggiornata la pagina del film 'Master and Commander'

08/10/2003

- da it.movies.yahoo: Ron Howard sulle tracce di un misterioso Leonardo 03/10/2003

Tratto dall'omonimo best-seller di Dan Brown, The Da Vinci Code, racconta la storia di un professore di Harvard intento a risolvere un misterioso omicidio decifrando alcuni messaggi in codice nei dipinti di Leonardo Da Vinci. Il film sarà diretto da Ron Howard con la collaborazione di Akiva Goldsman e Brian Grazer, un trio vincente che in passato trionfò all'Academy con "A Beautiful Mind" e che in questi giorni sta ultimando la realizzazione di "Cinderella Man" con Russell Crowe e Renee Zellweger, che sarà girato a partire da marzo 2004.

- dal TGcom: Il peso di essere una celebrità...

Come ingrassare e dimagrire a Hollywood

Oltre ai soldi, a Hollywood una sola cosa si accumula e si perde rapidamente: i chili. Per i vip, far impennare l'ago della bilancia è un lavoro quotidiano. Ma cosa si nasconde dietro i dimagrimenti e l'impinguirsi improvviso delle star? Come fanno queste ultime a scivolare fuori da un vestito e poi rientrarvi in tempi da record? [...]

Renèe a parte, tra quelli che stanno appesantendo Hollywood di questi tempi c'è Lisa Marie Presley. Anche se il suo portavoce smentisce il pettegolezzo, pare che l'ex moglie di Nicolas Cage stia ingrassando. Per strada ordina cibo cinese e in albergo chiama spesso il servizio in camera. Tra i potenziali ciccioni del cinema c'è anche Russell Crowe. A 39 anni, l'australiano fatica a mantenere la forma. Da quando sua moglie Danielle Spencer, 33, è rimasta incinta, l'attore sta accumulando chili su chili perché mangia quanto la consorte. Cioè per due. [...]

26-9-2003

Crowe: mesi in bianco prima del sì

In preparazione a prima notte di nozze

La ricetta per rendere indimenticabile la prima notte di nozze? Una lunga preparazione, a base di astinenza. E se a dirlo è un macho doc, come Russell Crowe, c'è da fidarsi. Il "gladiatore", infatti, ha dichiarato di aver dormito per mesi a distanza di sicurezza dalla futura sposa, Danielle Spencer, e di non averla sfiorata fino al fatidico appuntamento, convinto che "ci sarebbe stata più energia". Ed è andata bene: è un maschietto e nascerà a gennaio! Sarà stato il desiderio di rendere perfetto il primo incontro con Danielle, almeno con la fede al dito, sarà stata la paura di veder crollare il mito di macho su cui ha costruito la propria immagine. Fatto sta, che Russell e Danielle hanno vissuto e, soprattutto, dormito separati, proprio per non rischiare di rovinare il fatidico appuntamento: quello della prima notte di nozze. Mesi di astinenza per esprimere il meglio di sè dopo il sì, che è stato pronunciato il 7 aprile di quest'anno. "Abbiamo passato molto tempo separati, non dormivamo nello stesso letto. Ero sicuro che ci sarebbe stata molta più energia durante la speciale notte".

Una concentrazione che è durata anche per tutto il ricevimento organizzato dopo la cerimonia, in cui la star di Hollywood non ha nemmeno avvicinato gli alcolici, dai quali notoriamente è sempre stato attirato magneticamente. Tutto, nel timore che la grande notte non fosse all'altezza delle aspettative, soprattutto dopo tanti estenuanti preparativi! "Non volevo fare come i miei amici e finire a dire: ero talmente ubriaco che non sono riuscito a farlo". E, alla fine, l'attesa sembra aver ripagato la coppia. A quanto raccontano fieri i due sposini, infatti, proprio durante la fatidica notte la cicogna si sarebbe messa in viaggio: Danielle Spencer, infatti, è rimasta incinta e a gennaio partorirà un maschietto. Speriamo solo che i futuri incontri ravvicinati tra Crowe e signora non siano tanto faticosi e, soprattutto, che non richiedano una preparazione tanto lunga. Anche perché a Hollywood le unioni non brillano proprio per la longevità... (Grazie Maddalena!)

06/10/2003

- ***ALLARME TV*** da FilmTV: lunedi', 13 ottobre 2003 alle ore 20.55 andra' in onda il film 'Rapimento e Riscatto'

- da it.movies.yahoo: Cinema: Ron Howard, Un Thriller Nel Segno Di Leonardo Da Vinci 2/10/03 (Adnkronos/Cinematografo.it)

Ron Howard dirigera' '' The Da Vinci Code'', tratto dall'omonimo best-seller di Dan Brown. Il thriller sara' adattato per lo schermo da Akiva Goldsman e prodotto da Brian Grazer e la Sony. Al centro della storia - scrive ''Variety ''- le ricerche di Robert Langdon, professore di Harvard impegnato a risolvere un caso di omicidio grazie alla scoperta di alcuni messaggi cifrati nei dipinti di Leonardo Da Vinci. ''The Da Vinci Code'' segna l'ennesima collaborazione tra Akiva Goldsman, Brian Grazer e Ron Howard, dopo aver vinto l'Oscar per '' A Beautiful Mind''. Lo stesso ''team'' e' attualmente impegnato nella realizzazione di ''Cinderella Man'' con Russell Crowe e Renee Zellweger, che sarà girato a partire da marzo 2004. Ron Howard ha terminato da poco le riprese di '' The Missing'', con Tommy Lee Jones e Cate Blanchett, film che uscirà in America il 19 novembre. (Spe/Gs/Adnkronos) (Grazie Maddalena!)

05/10/2003

- ***ALLARME TV*** stasera 5 ottobre andra' in onda alle ore 21 su Rete4 il film 'Pronti a morire' (The Quick and the Dead)

dal sito ufficiale: 4 diversi desktop in 2 formati da scaricare

02/10/2003

- da MTV: [...]Partiamo dall'inizio: il regista Ridley Scott ha in programma le riprese di "Tripoli", affresco storico d'inizio '800 con Russell Crowe nel ruolo protagonista e una sceneggiatura tratta dalla storia vera di un americano che aiuta il legittimo erede al trono di Tripoli a spodestare il corrotto regnante.
Bene, a questo punto succede che Russell Crowe non può essere sul set quando la produzione vorrebbe che lo fosse (la produzione è 20th Century Fox). Ne segue che il progetto viene messo in pausa e Fox propone a Ridley Scott la regia di una storia epica ambientata ai tempi delle Crociate. Lui accetta e (pare definitivo) scrittura Orlando Bloom nel ruolo protagonista.[...]

01/10/2003

- ecco la nuova fan fiction 'stand alone' di AleNash, 'Lecita Follia'. La puoi leggere qui, e grazie alla nostra autrice in trasferta all'estero! ^__^

- da www.gossipnews: Un Gladiatore poco 'stallone'

Molti racconti e molte leggende vengono tramandati dai nostri avi perché la performance della prima notte di nozze sia qualcosa di indimenticabile. 
È sicuramente vero che, in passato, tutte le raccomandazioni relative a questo momento tanto importante venissero date a coppie che si conoscevano "biblicamente" per la prima volta solo in quell'occasione. Ma possiamo giurarvi che anche oggi c'è chi le mette in pratica perché la cicogna porti un pargolo proprio a nove mesi esatti da quella prima notte.
Così avverrà per la coppia Russell Crowe - Danielle Spencer, che nel gennaio 2004 sarà allietata dalla nascita di un maschietto proprio a 9 mesi dal loro matrimonio. 
Non a tutti riesce di procreare proprio in quell'occasione, forse a causa della tensione, della stanchezza, del nervosismo accumulati. 
Ma il gladiatore ha trovato un rimedio infallibile: si è astenuto dall'avere rapporti sessuali con la sua compagna (e si spera anche con le altre sue "conquiste"…) per mesi, proprio per assicurarsi il concepimento quella notte. E, probabilmente, per lasciarle un indelebile ricordo della performance. Vista l'astinenza precedente, alla povera Danielle sarà sembrata veramente una meraviglia... dopo tanto tempo!

- dalla newsletter 'Primafila': Gossip

Buona la prima: pare che Russell Crowe e la moglie Danielle Spencer abbiano concepito il loro bambino la prima notte di nozze. Il "gladiatore" ne è certo perché pare che per mesi, prima di sposarsi, abbia praticato l'astinenza… (Grazie Maddalena!)

 

Questo sito e' creato, mantenuto e gestito da lampedusa. Se hai bisogno di contattarmi, scrivimi all'indirizzo lampedusa@tin.it. Se hai delle informazioni da segnalarmi, contattami via email. Il sito e' online dal 21 febbraio 2001. Pagina creata il 13/11/2003