Russell Crowe, notizie in lingua italiana

Russell Crowe

Russell Crowe, notizie in lingua italiana

 

Russell Crowe - Le News di gennaio 2007

29/01/2007

- dopo tanto tempo abbiamo una nuova fanfic scritta da Sherezade: Storia di Virginia e del ragazzo che le insegno' a sognare. La puoi leggere qui. Se vuoi leggere altra fanfic di Sherezade pubblicate sul sito EFP le trovi qui. Grazie Sherezade! ^__^

ho aggiunto un nuovo sito affiliato, Matthew Fox Italia, dedicato all'attore che conosciamo dalla serie 'Lost';

24/01/2007

Russell Crowe su 'Gente' del 28 dicembre 2006 ho aggiunto alla pagina della stampa n. 70 le scansioni dalla rivista 'Gente' del 28 dicembre 2006. Grazie Grace per le scansioni!

 

 

 

- da it.news.yahoo.com: la classifica Cinetel, con dati relativi a 463 città rilevate pari all'85% dell'intero mercato, si riferisce alla settimana dall'15 al 21 gennaio.
Il numero tra parentesi indica la posizione occupata dal film la settimana precedente, il simbolo (-) le novità.
Di seguito la classifica:

1 . MANUALE D'AMORE 2 (-), di Giovanni Veronesi, con Carlo Verdone, incasso 6 milioni 217.385, 973.458 spettatori.

2. LA RICERCA DELLA FELICITA' (1), di Gabriele Muccino, con Will Smith, incasso 4 milioni 689.741 euro, 795.668 spettatori.

3. ROCKY BALBOA (2), di e con Sylvester Stallone, incasso 2 milioni 219.372 euro, 375.659 spettatori.

4. CASINO ROYALE (3), di Martin Campbell, con Daniel Craig, incasso 1 milione 230,189 euro, 204.675 spettatori.

5. APOCALYPTO (4), di Mel Gibson, con Rudy Youngblood, incasso 1 milione 073.843 euro, 178.786 spettatori.

6. THE GUARDIAN, SALVATAGGIO IN MARE (-), di Andrews Davies, con Ron L. Brinkerhoff, incasso 426.663 euro, 65.754 spettatori

7. BOBBY (-), di Emilio Estevez, con Demi Moore ed Helen Hunt, incasso 374.869 euro, 59.704 spettatori

8. GIU' PER IL TUBO (9), di David Bowers e Sam Fell, incasso 290.806 euro, 51.304 spettatori

9. UN'OTTIMA ANNATA (5), di Ridley Scott, con Russell Crowe, incasso 257.779 euro, 46.586 spettatori.

10. DEJA VU - CORSA CONTRO IL TEMPO (6), di Tony Scott, con Denzel Washington, incasso 248.043 euro, 42.805 spettatori. 

23/01/2007

Russell Crowe su 'Ciak' dicembre 2006 ho aggiunto alla pagina della stampa n. 70 le scansioni da 'CIAK' di dicembre 2006. Grazie Silvia per le scansioni!

22/01/2007

RussellCrowe_Tenderness_017.jpg (36894 byte) RussellCrowe_Tenderness_018.jpg (46343 byte) Russell Crowe nel film 'Tenderness' di John Polson Russell Crowe in 'Tenderness' by John Polson dal blog del regista John Polson alcune nuove immagini dal film 'Tenderness' che Polson annuncia in uscita piu' avanti nell'anno (trovato da russellcrowefan);

 

 

 

ho aggiunto un nuovo sito affiliato, Giorgio Pasotti Online;

 

***ALLARME TV*** su FANTASY  martedi' 23 gennaio 2007 alle ore 1:25  andra' in onda il film 'Paradiso di fuoco' (Grazie Loribet!)

20/01/2007

Russell Crowe su 'Best Movie' n. 12, dicembre 2006 ho inserito nella pagina della stampa n. 70 l'articolo da 'Best Movie' n. 12 di dicembre 2006. Grazie Cora per le scansioni e la trascrizione del testo!

 

 

 

RussellCrowe_07-01-13_025.jpg (42649 byte) ecco le foto di Russell al G'Day USA: Australia Week 2007 Penfolds Icon Black Tie Gala a Los Angeles, 13 gennaio 2007, dove ha ricevuto il premio Excellence in Entertainment. Darrinleeh ha una bella galleria di foto senza watermark, le puoi vedere qui. Darrinleeh ha anche alcuni video della serata che si possono scaricare dal suo sito, li trovi elencati qui;

 

 

- La classifica Cinetel, con dati relativi a 463 città rilevate pari all'85% dell'intero mercato, si riferisce alla settimana dall'8 al 14 gennaio.

Il numero tra parentesi indica la posizione occupata dal film la settimana precedente, il simbolo (-) le novità.

Di seguito la classifica:

1. LA RICERCA DELLA FELICITA' (-), di Gabriele Muccino, con Will Smith, incasso 3 milioni 618.058 euro, 567.355 spettatori.

2. ROCKY BALBOA (-), di e con Sylvester Stallone, incasso 2 milioni 872.027 euro, 441.989 spettatori.

3. CASINO ROYALE (2), di Martin Campbell, con Daniel Craig, incasso 2 milioni 468.523 euro, 406.500 spettatori.

4. APOCALYPTO (5), di Mel Gibson, con Rudy Youngblood, incasso 2 milioni 287.452 euro, 378.480 spettatori.

5. UN'OTTIMA ANNATA (7), di Ridley Scott, con Russell Crowe, incasso 639.033 euro, 108.004 spettatori.

6. DEJA VU - CORSA CONTRO IL TEMPO (6), di Tony Scott, con Denzel Washington, incasso 635.288 euro, 104.667 spettatori.

7. NATALE A NEW YORK (1), di Neri Parenti, con Christian De Sica, incasso 584.948 euro, 97.594 spettatori.

8. ERAGON (3), di Stefen Fangmeier, con Jeremy Irons, incasso 555.626 euro, 93.760 spettatori.

9. GIU' PER IL TUBO (4), di David Bowers e Sam Fell, incasso 537.530 euro, 93.339 spettatori.

10. THE PRESTIGE (10), di Christopher Nolan, con Hugh Jackman, incasso 548.706 euro, 91.453 spettatori.

16/01/2007

Venerdi978_06-12-15_02.jpg (160827 byte) ho inserito nella pagina della stampa n. 70 l'articolo da 'Il Venerdi' n. 978 del 15 dicembre 2006. Grazie Cora per le scansioni e la trascrizione del testo!

 

 

 

***ALLARME TV*** venerdi' 19 gennaio 2007 alle ore 21,30 andra' in onda su La7 il film 'Virtuality' (Virtuosity);

- anche se in ritardo, faccio gli auguri per il suo primo anniversario al blog in lingua portoghese di Ivani dedicato a Russell, Russell Crowe Daily Planet!!

- sul sito di Hola! si puo' votare per l'uomo piu' attraente dello scorso anno, Russell e' uno dei candidati. Il voto puo' essere ripetuto ogni 10 minuti. Grazie Ivani!

ho aggiunto due nuovi siti affiliati, Gilmoreonline e Lauren Online, dedicati alla serie 'Una Mamma per Amica' e alla sua interprete principale, Lauren Graham;

11/01/2007

RussellCrowe_07-01-07_07.jpg (39016 byte) da justjared, Russell Crowe con moglie e il figlio Charles il 7 gennaio 2007 mentre assistono alla pantomima  ‘The Wind In The Willows’ ai giardini botanici a Sydney, Australia;

 

 

- da badtaste.it: Box Office Italia: Ottimi incassi per Casino Royale e Apocalypto (08/01/2007)

Le due pellicole sono in testa al box office italiano con cifre molto interessanti. Dietro, Natale a New York ed Eragon, che perdono qualcosa rispetto allo scorso weekend. Bene Un’ottima annata, male Olè con Massimo Boldi…

[...]Spiccano invece i risultati di Un’ottima annata (in positivo) e di Olè (in negativo). La pellicola con Russell Crowe conferma di essere piaciuta molto al pubblico italiano, tanto che ottiene la migliore crescita rispetto allo scorso weekend e ottiene altri 850.000 euro. Con un totale di 4,3 milioni, il film rischia incredibilmente di incassare più da noi che negli Stati Uniti.[...]

CorriereSera_06-12-15_1.jpg (267890 byte) FILMTV50_06-12-16_1.jpg (80135 byte) inserite nella pagina della stampa n. 70 le scansioni dal 'Corriere della Sera' e da 'Film TV'. Grazie Terry!

 

 

 

ho aggiunto un nuovo sito affiliato, Dominic Monaghan Italy Daily dedicato all'attore che conosciamo dalla trilogia del Signore degli Anelli e dalla serie televisiva Lost; 

09/01/2007

La classifica Cinetel, con dati relativi a 463 città rilevate pari all'85% dell'intero mercato, si riferisce alla settimana dal 1 al 7 gennaio.

Il numero tra parentesi indica la posizione occupata dal film la settimana precedente, il simbolo (-) le novità.

Di seguito la classifica:

1 . NATALE A NEW YORK (1), di Neri Parenti, con Christian De Sica, incasso 4 milioni 490.442 euro, 721.002 spettatori.

2. CASINO ROYALE (-), di Martin Campbell, con Daniel Craig, incasso 3 milioni 206.533 euro, 492.032 spettatori.

3. ERAGON (3), di Stefen Fangmeier, con Jeremy Irons, incasso 2 milioni 598.576 euro, 426.595 spettatori.

4. GIU' PER IL TUBO (4), di David Bowers e Sam Fell, incasso 2 milioni 195.354 euro, 374.654 spettatori.

5. APOCALYPTO (-), di Mel Gibson, con Rudy Youngblood, incasso 2 milioni 450.188 euro, 371.490 spettatori.

6. DEJA VU - CORSA CONTRO IL TEMPO (5), di Tony Scott, con Denzel Washington, incasso 2 milioni 51.445 euro, 320.899 spettatori.

7. UN'OTTIMA ANNATA (7), di Ridley Scott, con Russell Crowe, incasso 1 milione 741.412 euro, 278.591 spettatori.

8. OLE' (3), di Carlo Vanzina, con Massimo Boldi, incasso 1 milione 598.548 euro, 261.553 spettatori.

9. COMMEDIASEXI (6), di Alessandro D'Alatri, con Sergio Rubini, incasso 1 milione 537.669 euro, 249.812 spettatori.

10. THE PRESTIGE (8), di Christopher Nolan, con Hugh Jackman, incasso 1 milione 375.141 euro, 216.144 spettatori. 

03/01/2007

Cora_UnOttimaSettimana.jpg (493451 byte) in occasione dell'uscita del film 'Un'Ottima Annata' Cora manda un pensierino... ^___^

 

 

 

- da reuters.it: Critici francesi stroncano film di Crowe ambientato in Provenza 03/01/2007

PARIGI (Reuters) - La stampa francese ha stroncato l'ultimo film interpretato da Russell Crowe, "Una buona annata", schernendo la storia di un bancario londinese che si ritira in uno chateau in Provenza come una caricatura anglosassone della Francia.
Il quotidiano di sinistra Libération ha accusato il regista Ridley Scott di non aver evitato nessuno stereotipo, assecondando le fantasie della borghesia britannica sulla vita piacevole nel Luberon, la pittoresca regione meridionale considerata il cuore della Provenza.
"Spaventoso dall'inizio alla fine, 'Una buona annata' crolla sotto i cliché di un Luberon ocra fatto per l'élite anglosassone", dice la recensione pubblicata oggi.
Gli acquirenti britannici alla ricerca di proprietà convenienti nella Francia rurale sono spesso oggetto di scherzi da parte dei francesi, che a volte temono di vedere aree della Provenza e delle Dordogna invase dagli inglesi.
Il film, decisamente un cambiamento rispetto al "Gladiatore" per Scott-Crowe, è tratto dal best-seller dello scrittore britannico Peter Mayle "Un anno in Provenza" e ha suscitato recensioni di tenore diverso altrove.
I critici che hanno recensito il film prima dell'uscita in Francia questa settimana sembrano irritati specialmente da quello che considerano un ritratto stereotipato.
"Tutti sanno che i francesi sono scontrosi e sporchi, portano espadrilles e guidano Renault 4", ha scritto Le Parisien. "Fortunatamente sanno come apprezzare la vita e il buon vino".

- da xtm.it: Un'ottima annata (A Good Year)

di Simone Cosimi

Ci si diverte dall’inizio alla fine. Alternando momenti che cavalcano il burlesque, frangenti assai più intensi e sfruttamento intensivo di luoghi comuni a fini parodistici ed ironici, ma con stile. Questi sono forse gli unici punti fermi. Per il resto, “Un’ottima annata” – pur nella sua totale scontatezza di genere – spiazza nei nomi e nel lavoro di chi ci sta dentro: nell’assolata regia di Ridley Scott – amante della Provenza e fraterno amico di Peter Mayle, autore del romanzo “A Good Year” -, uno abituato a farci rabbrividire nell’umida oscurità di “Blade Runner”, “Alien” e nel sudore e sangue de “Il gladiatore” o di “Soldato Jane”. Uno insomma che non lavora con Boldi e la Santarelli. Ed anche nell’interpretazione – ancora una volta assai convincente – del suo pupillo Russell Crowe, che si conferma interprete versatile e credibile. Nei panni di uno spietato broker della City l’occhialuto e scapigliato Max Skinner si ritrova catapultato in Francia, dove scopre di aver ereditato dall’amato zio Henry – col quale da bambino aveva trascorso estati indimenticabili ma che non sente da anni – la notevole proprietà comprendente palazzo e vigneto. E come in una specie di favoletta alla Willy Wonka campagnolo, il Cuor di pietra Famedoro londinese, partito con l’intenzione di sbarazzarsi rapidamente della proprietà, finisce col cadere con tutto il cappello nel fascino del sole francese, del vino e soprattutto della commovente Marillon Cotillard, che lo convinceranno a cambiare decisione.
In mezzo – fra accelerazioni manierate, sequenze di puro divertissement e telefonini che squillano incessantemente – i frequenti flash-back in cui ricompare lo zio Henry, donnaiolo e viveur di grande esperienza, e soprattutto il buon lavoro fatto sui personaggi che popolano la vicenda assieme al protagonista: il vignaiolo-filosofo che cita Proust e nasconde in cantina le bottiglie di un vino pregiatissimo e leggendario ed un grasso e magnifico Albert Finney nei panni del leggendario zio su tutti. Poi l’amico avvocato-tontolone, la figlia illegittima di Henry scappata fuori di punto in bianco, la fetish-segretaria e la magnifica e burbera locandiera del paese, Marillon Cotillard (vista in “Taxxi 2”), che aggancerà Skinner convincendolo a mollare tutto a Londra e quasi a reincarnarsi nello zio Henry.
Direi che il vero film di questo Natale 2006 è questo di Scott: nel senso che è un lavoro dignitosissimo, quasi un passatempo di un regista più spesso impegnato in produzioni megagalattiche. Eppure funziona alla grande, oltre ogni aspettativa: certo è cretinetto, scontato. Una favoletta ben raccontata, manierata e terribilmente preda di luoghi comuni: però “gira”, in certe scene si ride a crepapelle, gli interpreti sono credibili e “giusti” per le loro parti ed oltre tutto a volerla trovare c’è anche la solita, ma mai inutile, morale del “fermatevi un attimo e godetevi la vita”. C’è un bell’attore, una gran bella donna, il fascino (un po’ annacquato e visibilmente sulla scia di commedie come “Sideways”) del nettare degli Dei, una trama che regge ed un intreccio gradevole, una soundtrack frizzante e tanti piccoli - sebbene strumentali – colpi di scena.
Cosa volere di più il 24 dicembre, per chi desidera glissare con classe – senza dunque farsi tacciare di oscurantismo librario – gli stomachevoli ed ammuffiti cinepanettoni?

02/01/2007

La classifica Cinetel, con dati relativi a 463 città rilevate pari all'85% dell'intero mercato, si riferisce alla settimana dal 25 al 31 dicembre.

Il numero tra parentesi indica la posizione occupata dal film la settimana precedente, il simbolo (-) le novità.

Di seguito la classifica:

1 . NATALE A NEW YORK (1), di Neri Parenti, con Christian De Sica, incasso 10 milioni 475.064 euro, 1 milione 679.310 spettatori.

2. ERAGON (-), di Stefen Fangmeier, con Ed Speleers e Jeremy Irons, incasso 4 milioni 758.662 euro, 770.852 spettatori.

3. OLE' (2), di Carlo Vanzina, con Massimo Boldi, incasso 3 milioni 599.471 euro, 578.951 spettatori.

4. GIU' PER IL TUBO (-), di David Bowers e Sam Fell, incasso 2 milioni 642.138 euro, 442.852 spettatori.

5. DEJA VU - CORSA CONTRO IL TEMPO (3), di Tony Scott, con Denzel Washington, incasso 2 milioni 531.134 euro, 393.124 spettatori.

6. COMMEDIASEXI (5), di Alessandro D'Alatri, con Sergio Rubini, incasso 2 milioni 302.407 euro, 365.569 spettatori.

7. UN'OTTIMA ANNATA (8), di Ridley Scott, con Russell Crowe, incasso 1 milione 699.844 euro, 267.909 spettatori.

8. THE PRESTIGE (-), di Christopher Nolan, con Hugh Jackman, incasso 1 milione 363.241 euro, 212.555 spettatori.

9. BOOG & ELLIOT A CACCIA DI AMICI (4), di Jill Culton, Roger Allers e Anthony Stacchi, incasso 442.630 euro, 76.592 spettatori.

10. HAPPY FEET (6), di George Miller, incasso 407.038 euro, 70.640 spettatori.

 

Questo sito e' creato, mantenuto e gestito da Gloria (lampedusa). Se hai bisogno di contattarmi, scrivimi all'indirizzo croweitalia@gmail.com. Se hai delle informazioni da segnalarmi, contattami via email. Il sito e' online dal 21 febbraio 2001. Pagina creata il 10/02/2007